Al momento stai visualizzando Profondità di Campo: evento di chiusura del progetto NO SLOT

Profondità di Campo: evento di chiusura del progetto NO SLOT

  • Categoria dell'articolo:Eventi
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Nel contesto del progetto No Slot, mirato a contrastare il gioco d’azzardo patologico, l’evento di chiusura è fissato per il 1 marzo 2024 presso il Cinema Ariston di Gaeta.

Durante questa giornata, intitolata Profondità di campo, uno sguardo sugli abissi del gioco d’azzardo patologico, saranno proiettati i videospot che narrano l’esperienza formativa degli istituti partecipanti. Il Cinema Ariston diventerà il palcoscenico per premiare gli istituti che si sono distinti per l’impegno e la creatività dimostrati nel corso del progetto.

Gli istituti coinvolti sono il Nautico G.Caboto di Gaeta, l’I.I.S. Fermi Filangeri di Formia, l’I.T.I.A. Pacinotti di SS. Cosma e Damiano, e l’I.P.S.O.A. Angelo Celletti di Formia. Queste istituzioni educative hanno giocato un ruolo fondamentale nell’implementazione di azioni concrete volte a sensibilizzare la comunità locale riguardo ai rischi del gioco d’azzardo patologico.

Il progetto No Slot è stato realizzato in collaborazione con il Distretto LT5, che comprende Gaeta, Formia, Minturno, Itri, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Ponza e Ventotene. Il Consorzio Parsifal è stato un prezioso partner nel percorso di contrasto al fenomeno, fornendo supporto e risorse fondamentali per la riuscita dell’iniziativa.

L’evento di chiusura rappresenta un momento di riflessione e celebrazione dei successi ottenuti finora, ma anche un rinnovato impegno. La comunità è invitata a partecipare numerosa, dimostrando così unità e solidarietà nel perseguire un obiettivo comune: un ambiente più consapevole e resistente contro le insidie del gioco d’azzardo.

Lascia un commento